Cantina Orsogna 1964 mette in scena una magica notte di degustazioni, musica e arte per tutti i wine lovers e gli appassionati del gusto

“Green is GlamPink!” è l’inno di questa settima edizione in omaggio alle proposte biologiche dell’Azienda

Cantina Orsogna 1964 svela la settima edizione della Notte Rosé, l’annuale festa itinerante all’insegna del buon vino e della femminilità in scena il 14 Agosto nel suggestivo centro storico di Orsogna, in provincia di Chieti.

Dalle 20.30 fino all’alba, artisti, trampolieri, musicisti e sommelier animeranno tutti i vicoli addobbati per l’occasione. Una notte di brindisi con i migliori vini rosati e non solo, proposti da Cantina Orsogna 1964 che ogni anno invita il grande pubblico alla sua festa di mezza estate dedicata ai sogni, alla femminilità, alla convivialità e al buon vino.

Lo slogan di quest’anno sarà “GREEN IS GLAMPINKin omaggio alle nuove linee di vino biologico PATCH WINE e PIC NIC WINE, esempi glamour e innovativi di un modo di vivere etico e rispettoso dell’ambiente, da sempre caro all’Azienda, senza rinunciare al piacere. Al debutto la nuova BIGA, la prima BIRRA Italian Grape Ale BIOLOGICA a base mosto di uva Malvasia e birra BLANCHE.

Ce ne sarà per tutti i gusti quindi, sarà sufficiente lasciarsi guidare in questo divertente percorso suddiviso per aree tematiche

proprio per agevolare il pubblico nella degustazione. Le aree dedicate saranno:

– i vini storici a marchio ORSOGNA WINERY

– i vini biodinamici certificati Demeter a marchio LUNARIA,

– i vini naturali biodinamici, senza solfiti aggiunti, a marchio ZEROPURO

– i vini biologici con certificazione di biodiversità a marchio VOLA VOLÈ

– i nuovi vini biologici e vegani della linea PATCH WINE e PIC NIC WINE

– gli esclusivi di Cantina Orsogna

 

Per l’edizione 2018 la Cantina ha riservato un’area ai suoi prodotti esclusivi: lo spumante con metodo ancestrale, i vini pinot grigio con il caratteristico colore ramato, il primo primitivo terre di Chieti e il progetto vini Vola Volé da fermentazione con lieviti selezionati dal polline e certificati per la biodiversità.
Non mancherà la bollicina finale con l’atteso spumante rosé in versione limited edition: solo 600 bottiglie realizzate ad hoc per questo settimo appuntamento.
Gli amanti della tradizione popolare, potranno invece lasciarsi affascinare dal “Teatro dei Lupi e degli Incanti” che ospiterà un racconto teatrale in musica fatto di storie di uomini e di lupi, momenti di puro folclore abruzzese con la “saltarella del fuoco” e i balli con le fate luminose.

 

>LE NOVITA’ CHE STRIZZANO L’OCCHIO ALL’AMBIENTE

Tra le new entry troveremo quindi i PATCH WINE che sono 8 vini biologici in bottiglia “vestiti” con alcune delle texture più amate dalla moda italiana: dal classico pied de puole al denim, passando per il tartan e il tweed, fino al gessato.
 Mentre i PIC NIC WINE sono dei coloratissimi BAG IN BOX da 5 litri disponibili in 11 referenze pensati per la stagione del gusto e del divertimento “a portata di cestino”, un invito a momenti di convivialità all’aria aperta, a contatto con la natura.  Molto attesa la grande novità di BIGA, la prima BIRRA BLANCHE MALVASIA BIOLOGICA stile Italian Grape Ale (IGA), completamente biologica, frutto dell’esperienza e del guizzo creativo di Cantina Orsogna e del Birrificio artigianale Mezzopasso. L’eccellenza della birra artigianale sposata all’inconfondibile tipicità di un vitigno autoctono e il risultato è tutto da assaporare.

 

L’appuntamento da segnare in agenda con Cantina Orsogna 1964 è per il 14 Agosto dalle 20.30 nel centro storico della città per la settima edizione della Notte Rosé: un brindisi sotto le stelle al rosa della vita e allo splendore della nostra Terra.